Puglia,fiamme distruggono statua madonna

Un incendio accidentale, causato da un cero lasciato acceso, ha distrutto questa mattina l'antica statua in cartapesta della Madonna che si trova all'interno del Santuario di Roca, marina di Melendugno, che si trova sulla litoranea adriatica. Si tratta di un simulacro molto importante, ritenuto dagli esperti di alto valore religioso, venerato da quattro comunità differenti, quelle di Melendugno, Borgagne, Vernole e Calimera. Viene venerato, in particolare, durante il mese di maggio con lunghe processioni che partono dai rispettivi centri, a piedi, fino al Santuario. La statua era collocata all'interno del santuario ed è circondata da ceri e lumini che vengono accesi dai fedeli. A dare l'allarme ai vigili del fuoco sono stati alcuni passanti. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. La statua è andata completamente distrutta. Le fiamme hanno causato anche danni ad alcuni arredi interni. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Salentino
  2. Tarantini Time
  3. PugliaNews24
  4. LeccePrima.it
  5. LeccePrima.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Miggiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...